Affiliazione di Sicilia Naturista all'ANITA


 



Affiliazione di Sicilia Naturista all’ANITA


Comunicato di Marcello Festeggiante, presidente di Sicilia Naturista

Il naturismo italiano chiama, la Sicilia risponde a voce alta.

Anche il 2005 si avvia ad essere, come il 2004, un anno importante per Sicilia Naturista. Se l’anno scorso, infatti, è nata formalmente la nostra associazione, quest’anno rimarrà nella nostra memoria per essere stati riconosciuti a livello nazionale come la sola associazione naturista siciliana ufficiale. E’ un traguardo importantissimo, uno degli obiettivi che ci eravamo prefissi da molto tempo ma che sembrava, solo fino a qualche anno fa, assolutamente irraggiungibile. Dal mese di dicembre l’ANITA (Associazione Naturista Italiana) affiliata FENAIT, ha accettato, difatti, di averci come affiliati e partner.

Siamo fieri ed orgogliosi di aver ottenuto tanta fiducia e siamo sicuri che ci sapremo meritare tutta la loro stima così come è stato in questi anni. Tale traguardo assume per noi significati che vanno oltre la semplice partecipazione formale. Significa aver meritato, con il nostro lavoro quinquennale, la partnership; significa essere entrati in un circuito nazionale ed internazionale; significa poter intraprendere, insieme a chi ha esperienza da vendere, nuovi progetti e nuove collaborazioni. Vuol dire altresì, sapere di aver lavorato coscientemente, aver guadagnato alla nostra “causa” nuovi soci, essere diventati una realtà associativa attendibile al punto tale da diventare interlocutori di un’associazione, come ANITA, che in quanto a serietà e autorevolezza non è seconda a nessuno.

Adesso si apre un nuovo corso, nuovi orizzonti e nuove prospettive progettuali. ANITA darà la possibilità ai tesserati di Sicilia Naturista di essere riconosciuti a livello nazionale ed internazionale e di avere accesso a tutti i campeggi naturisti dove è necessaria una tessera INF-FNI, con il famoso “bollino”.

Ma la partnership tra ANITA e Sicilia Naturista vuole essere anche un segnale ed un messaggio sociale. Travalicare i confini regionali, snaturare le vecchie consuetudini che vedevano nella Sicilia una regione arretrata culturalmente, laddove il corpo veniva solo coperto. Vogliamo creare un ponte ideale (e quindi ancor più concreto di qualunque ponte reale) tra nord e sud, tra i naturisti lombardi, toscani, emiliani e quelli siciliani che respirano, vivono le stesse problematiche di fondo, gli stessi entusiasmi, gli stessi scontri con il falso perbenismo di chi legge nel naturismo solo una superflua esibizione di corpi.

Noi di Sicilia Naturista vogliamo diventare il punto di riferimento per tutti i naturisti, nazionali ed europei, che vorranno venire in vacanza nella nostra splendida terra e nelle nostre incantevoli isole minori. Il nostro gruppo, che conta ormai più di 60 iscritti, vuole accogliere e guidare, coloro i quali ci faranno l’onore di essere nostri ospiti, sulle nostre spiagge, sulle nostre scogliere, tra le onde del nostro mare. I nostri progetti (le domeniche nudo-naturiste, le crociere, gli itinerari eno-gastronomici, le escursioni naturalistiche etc.) acquistano più ampio respiro perché, anche se saldamente ancorati alla nostra terra e pensati in prima istanza per i siciliani, si aprono a possibili ospiti da tutta Italia.

Un ringraziamento personale va a tutti coloro che in questi anni hanno creduto nel nostro progetto, ai nostri soci, ai nostri simpatizzanti, a tutti i nostri amici che, accettando il nostro invito, si sono spogliati (in senso metaforico oltre che concreto), per la prima volta, da pregiudizi e inutili orpelli tessili abbracciando la nostra filosofia. Un grazie particolare a tutti quei partner (e sono tanti) che hanno deciso di vincere le loro resistenze e di accompagnare il proprio compagno/compagna facendone, ricomposta la coppia, naturisti più sereni ed equilibrati. Un grazie anche a quelle famiglie che, con tutte le difficoltà pratiche che comporta, decidono di portare con se anche i propri figli prestando grande credito alla nostra associazione.

Un grazie poi a tutti coloro che ci hanno dato fiducia, non solo all’ANITA di Guiggiani, ma anche all’UNI, all’UNILAZIO della coppia Carletti-Guerra, alla FENAIT di Ribolzi. Il vostro plauso è stato per noi un pungolo importante ed un faro nei momenti di smarrimento e di sconforto.

Come già dice il titolo, il naturismo italiano, ma anche quello europeo, chiama e la Sicilia non solo risponde, ma lo fa anche ad alta voce.

Marcello Festeggiante
Presidente Sicilia Naturista




Comunicato di Massimo Guiggiani, presidente dell’ANITA

Benvenuta Sicilia Naturista!

In Sicilia opera da alcuni anni un gruppo molto attivo di naturisti veri, che nonostante indubbie difficoltà hanno lavorato per far crescere il movimento naturista anche in quella bellissima isola. Il gruppo, guidato da Marcello Festeggiante, si chiama Sicilia Naturista e, come risulta anche dal loro sito www.sicilianaturista.it, sta crescendo rapidamente.

Ebbene, dal mese di dicembre 2005 Sicilia Naturista è entrata a far parte dell’ANITA, come affiliata. Si tratta di una gran bella notizia per tanti aspetti. Innanzitutto si tratta di un riconoscimento reciproco di stima e di serietà. Entrambe le associazioni sono accomunate da un costante sforzo rivolto verso l’esterno del mondo naturista, teso a far conoscere cosa veramente voglia dire praticare il naturismo, viverlo in armonia e con convinzione. Entrambe rifuggono da polemiche sterili e inutili, ma hanno sempre cercato e cercano di unire il movimento naturista.

L’ANITA mancava di una rappresentanza forte in Sicilia, Sicilia Naturista aveva bisogno di maggiori contatti con il resto del paese: unire le forze è stata la soluzione quasi ovvia. Fra l’altro trovare un accordo con gli amici siciliani è stato immediato; la fiducia reciproca ha facilitato tutto.

Cerco sempre di essere realista e di non ignorare le difficoltà. Qualcuno talvolta confonde questo modo di fare con lo scarso entusiasmo. Io credo sia vero il contrario: è proprio per raggiungere effettivamente gli obiettivi che non ci si deve illudere. C’è quindi da aspettarsi anche delle incomprensioni: saranno inevitabili se, come spero, faremo tante cose insieme. Ma sono sicuro che nel tempo la collaborazione porterà a degli ottimi risultati per lo sviluppo del naturismo italiano.

Benvenuta Sicilia Naturista!

Massimo Guiggiani
Presidente ANITA



Seguendo questo link riceverai notizie riguardo camping nudista e anita.
Si trattano inoltre argomenti quali escursioni naturiste.
Gita all'Ile du Levant: dopo la montagna il mare, un altro incontro riuscito (Ile du Levant 2002 (di Franca e Francesco)) | Grillini: interrogazione parlamentare 31.07.2006 | Decimo Anniversario al Diaterna | Vacanzieri nudi alla meta | Comunicato sulla richiesta di autorizzazione Nido dell'Aquila (Comunicato autorizzazione Nido dell'Aquila) | Sconto crociere Turchia | Gita a Guvano | Da Gaeta per il sole in libertà | Grillini presenta un progetto di legge | Naturalmente nudi in riva al fiume | Incontro a Milano (Milano 24.10.04) | Incontro Giovani Naturisti Europei | copertina | menù principale | pagina iniziale




A.N.ITA. - Associazione Naturista ItalianaForumItalia Naturista - naturismo in italiaFederazione Intarnazionale Nauturista


sfoglia questo sito in modalità grafica (consigliato)