Nudisti: Festambiente ci ha accolti benissimo


 
da Il Tirreno di venerdì 3 settembre 2004

Nudisti: Festambiente ci ha accolti benissimo
L’anno prossimo oltre allo stand i dibattiti


di Gabriele Baldanzi

GROSSETO. Il nudo, si sa, conquista l’attenzione e fa notizia. Non è certo un caso, quindi, che quest’anno, tra i molteplici stand di Festambiente, ha spiccato, per vivacità e presenze, il banco dell’Anita (l’associazione dei naturisti), senza dubbio uno degli spazi più visitati nella vetrina ambientalista. L’iniziativa dell’Anita è frutto di un lungo lavoro di integrazione compiuto in Maremma dal presidente nazionale Massimo Guiggiani, dal fedelissimo di Marina di Alberese Daniele Bedini e dall’attivista Andrea Grasselli, ideatore e animatore dello stand. E proprio con quest’ultimo abbiamo parlato dell’esperienza compiuta a Rispescia nei giorni scorsi.

Come siete stati accolti?

«Siamo stati accolti benissimo da Katia Signorini di Legambiente, responsabile degli stand delle associazioni, e anche dagli altri espositori. A Festambiente si respira un’aria di libertà e tolleranza».

Nel vostro stand c’era anche qualche fotografia che ha fatto scuotere la testa?

«A chi? No, assolutamente. Abbiamo mostrato il nostro sito: fotografie, documentari, ma nulla di volgare, nessuna ostentazione, esibizione».

Qual’era il vostro obiettivo?

«La divulgazione dell’idea naturista».

Chi si è avvicinato al vostro stand? Più uomini o donne?

«La fascia di età che si è maggiormente interessata è quella dai 25 ai 40 anni. Le donne sono state in numero maggiore rispetto agli uomini e anche le discussioni approfondite si sono svolte maggiormente con donne. Questo fatto mi rallegra, vista una certa maggiore difficoltà delle donne ad avvicinarsi al naturismo rispetto gli uomini».

Altri aspetti positivi riscontrati da questa presenza?

«Abbiamo stabilito contatti con altre associazioni. Lo scopo è di valutare la possibilità di sviluppare forme di conoscenza reciproca e di collaborazione, basandosi sui punti di convergenza tra queste realtà ed il naturismo».

Quindi ci sarete anche l’anno prossimo?

«Certo, in accordo con Massimo Guiggiani e Francesco Ballardini (il vice-presidente nazionale), ho già confermato la nostra presenza alla prossima edizione di Festambiente. Nel 2005, oltre all’allestimento dello stand, cercheremo di organizzare un dibattito».



Se entri in questa pagina potrai approfondire argomenti quali club nudista e riviste nudiste.
Si trattano inoltre argomenti quali fkk.
Bandiera ANITA | Presto anche a Roma un campeggio naturista (Campeggio naturista a Roma) | Estate 2003 (Attività svolte nell'estate 2003) | Manifestazione e conferenza stampa a Montecitorio | Sarà boom nudismo, 1/3 italiani pronti a 'spogliarsi' (1/3 italiani pronti a spogliarsi) | Sirolo: i parlamentari e la quesione nudisti (Parlamentari e questione nudisti) | A Salsominore nei guai due naturisti che prendevano il sole | Naturismo: nessun rischio d'infezioni | Aprovato PDL per la valorizzazione del turismo naturista in Emilia Romagna (Approvato PDL naturismo Emilia Romagna) | Naturismo, discutiamo il progetto di legge (Discutiamo progettto legge) | menù principale | pagina iniziale




A.N.ITA. - Associazione Naturista ItalianaForumItalia Naturista - naturismo in italiaFederazione Intarnazionale Nauturista


sfoglia questo sito in modalità grafica (consigliato)